Magiclandia

 

 

Il materiale di questo sito è di proprietà di Magiclandia ©
e coperto da copyright

 

 

Tecniche di base nella cartomagia.


Miscuglio Americano       -

E' il classico miscuglio che spesso siamo abituati a vedere nei film Western durante una partita di poker. E' molto spettacolare e offre diverse possibilità.

Spiegazione:

1-Partendo sempre dalla posizione di servizio, prendete il mazzo con la mano destra come illustrato a lato. Il lato corto esterno del mazza è appoggiato alla seconda falange delle dita medio, anulare e mignolo della mano destra. L'indice della stessa mano e piegato sopra il mazzo con l'unghia di questo dito appoggia sul dorso del mazzo. Il pollice trattiene il mazzo per il lato corto esterno.
2-Ora l'indice della mano destra esercita una pressione sul dorso del mazzo facendolo piegare leggermente. 
3-La mano sinistra si avvicina al mazzo a palmo in su ed il pollice della mano destra rilascia le ultime carte del mazzo che si appoggeranno alle falangi delle dita della mano sinistra.
4-Quando circa metà delle carte del mazzo sono state rilasciate dal pollice della mano destra, il pollice della mano sinistra pinza le carte rilasciate in prossimità del lato corto del mazzo. Il mazzetto appena rilasciato è appoggiato, sul lato corto esterno, alle ultime falangi delle dita della mano destra
5-Ora l'indice della mano sinistra si sostituisce al pollice della stessa mano. L'indice della sinistra viene posto sul dorso del mazzetto di carte rilasciate e preme sullo stesso trattenendole insieme alle dito medio, anulare e mignolo della mano sinistra. 
6-Contemporaneamente il pollice della sinistra sale verso il bordo del mazzetto e si appoggia al lato corto esterno di quest'ultimo. In questo modo anche la mano sinistra trattiene autonomamente circa metà del mazzo come succede per la mano destra.
7-Le mosse spiegate di seguito valgono sia per la mano destra che per quella sinistra: l'indice appoggiato al dorso del mazzetto, esercita una leggere pressione verso il basso, mentre il pollice tira verso l'alto il bordo esterno del mazzo. I due mazzetti si piegano come illustrato nell'immagine a lato.
8-I due mazzetti si avvicinano e i pollici delle due mani rilasciano contemporaneamente e gradualmente tutte le carte dei due mazzetti, che andranno ad intersecarsi tra loro.
9-Al termine di questa operazione la situazione è quella illustrata a lato.
Ora i pollici delle due mani si appoggiano sul dorso delle prime carte dei due mazzetti, esattamente nel punto dove le carte si sono intersecate.
10-Mantenedo i pollici nella posizione sopra indicata, gli indici delle rispettive mani lasciano il dorso del mazzo e simultaneamente viene esercitata una pressione che tende ad avvicinare le due mani.
In questo modo i due mazzetti formeranno un arco molto pronunciato.
11-Fino a quando le dita che trattengono i mazzetti sono piegate verso l'interno dell'arco appena formatosi, le carte restano immobili. Allentando la pressione tra i due mazzetti e stendendo leggermente le dita delle due mani, le carte si sovrapporranno tra loro. 
12-Il mazzo sarà così ricomposto e il miscuglio verrà terminando in maniera molto spettacolare.

E' piuttosto difficile descrivere nel dettaglio tutti i movimenti che le mani devono effettuare per eseguire questo miscuglio, ma non è una tecnica molto difficile, con un po' di pazienza ed osservando con attenzione le figure e i video, tutto risulterà più chiaro. 

In questo   (216KB) i movimenti del miscuglio americano vengono eseguiti molto lentamente per permettervi di capirne meglio i meccanismi.


[ Torna Indietro ]